X
RAGUSA

Ragusa, inserita nel 2002 nella World Heritage List UNESCO, è una delle città d’arte più importanti d’Italia, grazie alle svariate ricchezze artistiche e archeologiche. Originariamente sorta su una ripida collina con profonde vallate su tre lati, a seguito dell’imponente terremoto del 1693, che segnò buona parte della Sicilia sud-orientale, venne quasi totalmente distrutta.

Oggi si erge in due parti: Ibla, il nucleo più antico, e Ragusa Superiore, la città alta più moderna.

Affascinante combinazione urbanistica è la pianta, con un moderno reticolato nella città nuova e con i tortuosi vicoli a Ragusa Ibla, che conserva immutata la sua atmosfera di borgo medievale dove, dopo il terremoto, risorse con gli eleganti palazzi, massima espressione del Barocco siciliano. I muri a secco, i campi indorati dal grano, le masserie, gli uliveti e gli alberi di carrubo, le spiagge sabbiose arricchiscono il paesaggio, retaggio storico di civiltà dalla Grecia al Liberty. Insostituibile scenario nella letteratura, oggi Ragusa è il set cinematografico più ambito in Sicilia.

La Cattedrale di Ragusa è stata progettata nel 1760 da due architetti locali. Situata in Piazza San Giovanni, presenta un’ampia facciata, con ricche decorazioni barocche e possenti colonne, oltre ad un ampio portale.

La discesa dell’antica strada che porta verso Ragusa Ibla, offre uno spettacolo mozzafiato di diverse prospettive. Percorrendo ben 340 gradini si possono notare, soprattutto di sera, le luci che illuminano le piccole strade e le case addossate l’una con l’altra sul fianco della collina: sembrerà di essere davanti ad un vero e proprio presepe a grandezza d’uomo.

Il Duomo di San Giorgio è l’edificio più imponente di Ragusa Ibla e indiscusso gioiello del barocco siciliano. Preceduta da una spaziosa scalinata, la Chiesa fu terminata alla fine del Settecento dopo quasi quarant’anni dall’inizio dei lavori.

A 15 km da Ragusa, nel cuore della campagna ragusana, è possibile visitare il Castello di Donnafugata. Con il suo loggione in stile gotico veneziano, le torri quadrate, la balconata a sesto acuto, l’immenso parco ricco di vegetazione esotica, un labirinto, le grotte artificiali, è una delle mete più spettacolari della provincia.

Marina di Ragusa, è la zona balneare più apprezzata e rinomata località turistico-balneare della Sicilia Sud-Orientale. Luogo ricercato di vacanza e di svago, offre ampie opportunità di relax e di divertimento, ed accoglie, durante l’alta stagione, oltre 60.000 villeggianti provenienti da tutta la Sicilia sud-orientale.

I NOSTRI PRODOTTI

Capuliato di pomodoro, Caramelle Artigianali, Creme Spalmabili, Marmellate ai Fichi d’india.

COME RAGGIUNGERE RAGUSA
STRUTTURA CONSIGLIATA
Le due Sicilie
Le due Sicilie
Le due Sicilie
Le due Sicilie

Utilizzando il sito leduesicilie.eu accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi