X
SCICLI

Scicli è una città barocca del Val di Noto, che sorge nella parte sudorientale della Sicilia, in una vallata incastonata fra tre colline a circa 25 km da Ragusa. Nominata patrimonio UNESCO nel 2002, è una tappa d’obbligo per chi visita il sud est della Sicilia e per tutti fan della serie televisiva Il Commissario Montalbano, che ritroveranno qui le location più famose del set.

Visitare Scicli vuol dire fare un tuffo nel passato, tra palazzi, chiese barocche e antiche stradine, e immergersi nell’atmosfera vivace delle sue vie storiche. Ma non solo: a Scicli potrai facilmente coniugare una vacanza culturale con un rilassante bagno nelle acque cristalline delle sue località balneari, situate a soli 9 km dal centro.

Scicli è un dedalo di antiche viuzze, che s’inerpicano sui costoni di colline rocciose, sovrasta il centro della città, ricco di maestose chiese barocche e palazzi nobiliari. Una città dall’architettura elegante e armoniosa che merita assolutamente di essere visitata, anche per provare la sua ottima cucina tipica.

Lo stile barocco e tardobarocco regna indiscusso tra le vie del centro storico di Scicli ed è ben visibile nelle facciate delle numerose chiese, che s’incontrano a ogni angolo della città. Tra le più belle vi è sicuramente la Chiesa di San Bartolomeo: “una perla dentro le valve di una conchiglia”, disse il regista e scrittore Pasolini quando la vide.

Tra i monumenti da visitare, non perderti il Convento della Croce, un bellissimo complesso risalente al 1528, che sorge in cima al Colle della Croce e da cui potrai ammirare una suggestiva vista del centro storico. Palazzo Bonelli è un’elegante residenza ottocentesca con interni di grande sfarzo, ricco di stucchi, mobili d’epoca e dipinti originali del primo Novecento.

Scicli vanta una lunga tradizione di feste religiose e folkloristiche, che animano la città in vari periodi dell’anno. La festa del Gioia (Cristo Risorto) a Pasqua e la festa della Madonna delle Milizie, celebrata di solito l’ultima domenica di maggio, sono due antiche tradizioni folkloristiche da vivere in prima persona.

Un evento molto sentito dagli abitanti di Scicli è La Cavalcata di San Giuseppe. Nonostante sia divenuta famosa solo da pochi anni, la festa ha origini antichissime. L’evento si svolge solitamente il 19 marzo, per San Giuseppe, o nei giorni precedenti. Si tratta di un’affascinante sfilata di cavalli completamente rivestiti con bardature che raffigurano immagini sacre e decorazioni interamente realizzate con fiori di violaciocca di diversi colori.

Cava d’Aliga e Sampieri sono le spiagge di Scicli preferite dai giovani e da tutti quelli che vogliono avere diversi servizi a portata di mano, affittare pedalò o altre piccole imbarcazioni e praticare sport in spiaggia. Tutte le spiagge di Scicli sono caratterizzate da fondali bassi che digradano dolcemente verso il largo e sono adatte anche a famiglie con bambini.

I NOSTRI PRODOTTI

Caramelle Artigianali, Scorzette Arancia e Cioccolato.

COME RAGGIUNGERE SCICLI
STRUTTURA CONSIGLIATA
Le due Sicilie
Le due Sicilie
Le due Sicilie
Le due Sicilie

Utilizzando il sito leduesicilie.eu accetti l'utilizzo dei cookie. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi